Accedi

Password dimenticata?

Firmware a settori per Centrale CE60-8

set 9, 2016   //   by shark   //   News, Prodotti  // 
Oltre al firmware standard che continuerà ad essere utilizzato per la programmazione di fabbrica della centrale CE60-8, è da oggi disponibile un nuovo firmware ALTERNATIVO, che rende la centrale ancora più performante ed interessante.
La novità principale riguarda la gestione delle zone e degli inserimenti: è possibile infatti raggruppare le zone (radio e filo) in 4 settori (o gruppi), i quali possono essere inseriti e disinseriti in modo completamente indipendentetramite tastiera radio bidirezionale (con indicazione dei settori inseriti), comandi SMS o App gratuita Duevi Alarm (tramite scenari), garantendo così la massima flessibilità di gestione dell’impianto.
Sintetizziamo qui di seguito le altre novità introdotte:

* Il Settore 4 consente di scegliere per ciascuna zona quale tipo di segnalazione deve essere attivata in caso di allarme (SMS, chiamata, suono della sirena a bassa oppure alta intensità) – funzione utile per i sensori esterni
* Funzione Doppio Allarme: la centrale aumenta il livello di allarme (suono ad altà intensità), se rileva allarme da una zona “silenziosa” del settore 4 seguita entro 2 minuti dalla rilevazione di un altro sensore.
* Selezione delle abilitazioni degli inseritori per ciascun settore

Precisiamo ancora, per maggior chiarezza, che la centrale CE60-8 continuerà ad essere programmata in fabbrica con firmware standard (non a settori). Qualora si voglia utilizzare la centrale in “modalità a 4 settori”, sarà cura dell’installatore aggiornare la centrale con il firmware a settori, scaricandolo dal nostro sito web.
La centrale con firmware a 4 settori è compatibile solo con i seguenti dispositivi:

* Tastiera radio DVTR-OLED dalla versione 1.2
* Sirena radio VV-ZELA-R dalla versione RC10
* Visualizzatore radio STIMPIA-12S (nuova versione dedicata ai 4 settori)
* Tutti i sensori radio della serie AN

Vi ricordiamo che per aggiornare il firmware della centrale è necessario un PC collegato alla centrale tramite un cavo a due connettori di tipo USB-A maschio.
Trovate tutto il materiale utile per l’aggiornamento nella nostra area rservata.